29 maggio 2014

Invisibili Corriere dice di noi

Storia di due amici. Che non possono giocare.
Piccola storia di due bambini che vogliono giocare insieme, di due mamme che si danno da fare per consentirlo e di una giovane donna che ancora non sa di esser parte del racconto, anche se potrebbe fare molto per il suo lieto fine.
Samuele e Cristian vogliono giocare insieme e le loro mamme non si fermano certo davanti a comunissime barriere architettoniche. Frequentano da tempo le associazioni che lavorano per i diritti delle persone con disabilità e hanno scoperto l’esistenza dei parchi inclusivi. Le due amiche si mettono su Internet e si accorgono che di parchi del genere, in Italia, ne sono stati realizzati più di uno. Si chiedono: perché non farlo anche a Santarcangelo?
Per leggere l'articolo clicca qui: Invisibili.Corriere.it
Un grandissimo grazie a Marco Piazza e Invisibili di Corriere che ci ha dedicato un articolo raccontando la nostra "battaglia" per i diritti dei bambini. Grazie mille e ora confidiamo in Alice Parma!

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com