30 maggio 2014

Superando.it dice di noi

E giocarono tutti insieme, felici e contenti?
di Marco Piazza*
I loro figli con disabilità non possono usufruire dei giochi del parco e così due madri romagnole, dopo avere scoperto che in varie città esistono già parchi gioco accessibili, puntano a ottenere lo stesso risultato nella propria, ma anche a diffondere il più possibile il loro messaggio d’inclusione, per far sì che finalmente, nei Comuni d’Italia, «tutti possano giocare insieme, felici e contenti!»
Per leggere l'articolo clicca qui: http://www.superando.it

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com